Parchi Primo Piano

Tosco Emiliano, premiati allevatori di bovini di razza nel parco

Sono stati i 15 bovini di razza Reggiana che sono andati in gara e in mostra alla 22° Mostra nazionale bovini di Razza Reggiana andata in scena domenica in occasione della Fiera del Bue Grasso a Cavriago.

Due le vincitrici dei premi più prestigiosi: Campionessa della mostra la bovina Enrico Maila della Azienda agricola Andrea Baiocchi – allevatore Enrico Baiocchi (Gattatico), quindi il Premio speciale “Mario Guardasoni” (sponsorizzato da Emilbanca) assegnato dagli studenti dell’Iis a indirizzo agrario “A. Zanelli” alla bovina più rustica: la Baslouna della Soc. Agricola Quercia Rossa di Ugo Franceschini (Prato di Correggio).

“Grazie alla positiva collaborazione col Comune di Cavriago riusciamo a dimostrare il lavoro eccellente che gli allevatori fanno nelle loro stalle per il miglioramento genetico delle Vacche Rosse che hanno dato i natali al formadio, il padre del Parmigiano Reggiano già nel secolo XII. Il pubblico che è venuto ad ammirare i nostri animali ha dimostrato l’apprezzamento per questa razza” ha commentato Ugo Franceschini, presidente della Associazione nazionale allevatori bovini di Razza Reggiana.

Nel corso della giornata, condotta da Massimo Bonacini, direttore dell’Anaborare e Gabriele Arlotti, come speaker nel ring, sono stati assegnati i premi del concorso e, come usava un tempo, premiate le bovine con fasce tricolori e coccarde realizzate a mano da aziende locali.

Oltre alle vincitrici dei premi più prestigiosi di seguito i premi di categoria che era composta dagli esperti di razza Mario Valcavi, Mario Franzoni ed Elia Nasi e presieduta da Romolo Granata.

1° classificata per la categoria manzette 10 – 18 mesi la bovina Vittoria di Tenuta agricola Il Falco di Bonacini Alessandro (Cacciola di Scandiano).
1° per Manze da 18 a 28 mesi la bovina Genna della Soc. Agricola Quercia Rossa di Ugo Franceschini (Prato di Correggio).

Nella categoria Vacche in primo parto in latte fino 36 mesi ha vinto la bovina Venere di Il Borgo delle Vacche Rosse di Asia Ferretti (Vezzano sul Crostolo).

Per Vacche fino a 5 anni in latte ha vinto la bovina Fiorina di Arbor Felix di Giorgio Borghi (Gavassa); per le Vacche oltre i 5 anni in latte ha vinto la bovina Enrico Maila della Azienda agricola Andrea Baiocchi, allevatore Enrico Baiocchi, (Gattatico).

Infine, Miglior mammella alla bovina Venere de Il Borgo delle Vacche Rosse della giovane allevatrice Asia Ferretti (Vezzano sul Crostolo ).

La Mostra nazionale dei Bovini di Razza Reggiana è stata preceduta, nella giornata di sabato, dal momento divulgativo “La genetica per la valorizzazione della razza bovina Reggiana” ed è una iniziativa promossa dal progetto Dual Breeding fase 2 per la valorizzazione delle razze a duplice attitudine.

Gabriele Arlotti
Studio Arlotti – Comunicazione e Territori
Foto allevatrice Asia Ferretti – per gentile concessione dell’Ufficio Comunicazione del parco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *