Parchi Primo Piano

Nuovo direttore al parco nazionale della Sila

L’Ente Parco Nazionale della Sila ha un nuovo direttore: è il facente funzione Pietro Giorgio Ponte. Nato a Cosenza nel 1965, laureato e abilitato alla professione di geologo, nonché funzionario dal 2009 dell’Ente Parco con la qualifica di responsabile dell’Ufficio conservazione dei sistemi naturali e di tutela della biodiversità, Ponte succede all’ingegnere Domenico Cerminara. Tra gli incarichi del neo direttore f.f., formatosi anche a Brighton in Inghilterra, spiccano pure quelli, rispettivamente, di collaboratore col Centro cartografico regionale, di responsabile Marketing e settore commerciale con i Paesi arabi e di referente -ruolo tuttora ricoperto – Aib per la Regione Calabria.

«Sono assai entusiasta – dichiara Ponte – di ricoprire questo nuovo incarico all’interno dell’Ente, di cui ringrazio i vertici e il Consiglio direttivo. Continuerò il lavoro brillantemente avviato dai colleghi, mettendo a disposizione del Parco le conoscenze e le competenze acquisite nel corso della mia carriera lavorativa e – aggiunge -, contando sulla disponibilità e professionalità di tutti i funzionari, cercherò di essere propositivo e di mettere a punto sempre più progetti per lo sviluppo dei territori»_.

Per la recente nomina di Ponte a direttore f.f. arrivano le congratulazione del presidente del parco , Francesco Curcio insieme a quelle di tutto lo staff.[Fonte:P.N. della Sila]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.