Fauna Primo Piano

“LifeFalkon”, un progetto europeo sul Falco grillaio

Il logo del Progetto “Life Falcon”

Il Grillaio (Falco naumanni) è un piccolo rapace diurno a priorità di conservazione a livello europeo, le cui popolazioni sono concentrate nell’area mediterranea. La specie ha subito un consistente declino numerico nel corso del XX secolo. Attualmente, mostra una tendenza all’incremento, anche grazie al contributo di numerosi progetti LIFE ad essa dedicati.

Il progetto LIFE FALKON, a carattere transnazionale e cofinanziato anch’esso dal Programma LIFE 2014-2020 dell’Unione europea, prevede azioni di conservazione mirate al rafforzamento delle popolazioni di Grillaio localizzate al margine settentrionale-orientale della specie. Tali azioni di conservazione, orientate a fornire al Grillaio siti sicuri di nidificazione e a diffondere il comportamento dell’utilizzo di cassette nido nelle popolazioni, contribuiranno a favorire l’espansione verso nord della specie.

Sono beneficiari di LIFE FALKON: per l’Italia, CNR-IRSA, ISPRA e Università degli Studi di Milano (UMIL); per la Grecia, HOS/Birdlife; per la Francia, l’Associazione ALDA. La Fondazione italiana “Cariplo” contribuisce al cofinanziamento del progetto.(Foto: progetto Life Falcon)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.