AmbienteFloraParchiPrimo Piano

Le piante officinali del parco nazionale del Pollino

Saranno presentati il 27 marzo a Morano Calabro, presso la Catasta, i risultati del progetto “Specie Vegetali Spontanee nel Parco Nazionale del Pollino utili alla cura dell’obesità”. Numerosi i relatori che interverranno per illustrare, non solo le azioni benefiche di alcuni estratti provenienti da piante officinali del Parco Nazionale del Pollino, ma anche quei principi attivi di piante del genere Gentiana e Hypericum che possono migliorare la condizione fisiopatologica che porta all’aumento di peso fino a sfociare nell’obesità.

Il progetto è condotto, nell’ambito di un accordo di collaborazione, dal Parco Nazionale del Pollino, il Cnr-Isafom, Istituto per i Sistemi Agricoli e Forestali del Mediterraneo di Rende e l’Agenzia Lucana di Sviluppo e di Innovazione in Agricoltura (ALSIA).[Fonte:P.N. Pollino]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *