Ambiente Primo Piano

ISPRA, la memoria del territorio a garanzia del futuro

Il giorno lunedì 14 novembre 2022 alle ore 09:00 a Roma presso il Palazzo Wedekind, si svolgerà il convegno dal titolo ‘”La memoria del territorio a garanzia del futuro: il Progetto CARG” dedicato alla necessità di completare e aggiornare la Carta Geologica d’Italia, fondamentale e imprescindibile strumento di conoscenza del territorio, realizzata nell’ambito del Progetto CARG.

Un’occasione di confronto e dibattito finalizzata a sensibilizzare la classe dirigente sulla istituzione di un finanziamento strutturale, necessario a proseguire il Progetto CARG e quindi, il completamento dell’intera copertura nazionale della cartografia geologica e geotematica e per poi procedere con la revisione dei Fogli CARG realizzati ormai 20 anni fa.

Il Progetto CARG, che prevede complessivamente la realizzazione di 636 fogli geologici e geotematici alla scala 1:50.000, è stato finanziato con una certa regolarità fino al 1999. Poi, dopo circa 20 anni di assenza di finanziamenti, ha ripreso la sua attività grazie alle risorse rese disponibili dalle tre ultime Leggi di Bilancio. Tali risorse hanno reso possibile la ripresa del Progetto, anche se non sufficienti a garantire la copertura dell’intero territorio nazionale. Un obiettivo questo che potrà essere perseguito solo attraverso l’istituzione di un nuovo capitolo di entrata nel Bilancio dello Stato.[Fonte ISPRA]

Programma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *