Flora Parchi Primo Piano

Foreste Casentinesi: concluso il corso sulle orchidee spontanee

Si è concluso mercoledì 2 giugno il corso introduttivo sulle Orchidee Spontanee del Parco: ben quattordici ore di formazione in cui appassionati e guide ambientali hanno messo in gioco le loro abilità “botaniche” imparando a riconoscere con facilità una buona percentuale del totale delle specie che vegetano nel Parco.

Dopo alcune lezioni teoriche preventive sulla morfologia e l’ecologia di determinate specie, il percorso formativo ha raggiunto il suo apice con le due uscite didattiche in campo: qui i corsisti si sono cimentanti in una vera e propria “Caccia alle orchidee” camminando in lungo e in largo per pascoli e prati.

Attraverso i consigli dei docenti e l’utilizzo di chiavi dicotomiche fornite di volta in volta i corsisti hanno individuato oltre 25 specie diverse suddivise in 12 generi (Anacamptis, Dactylorhiza, Goodyera, Gymnadenia, Himantoglossum, Limodorum, Neottia, Neotinea, Ophrys, Orchis, Serapias e Platanthera).

La ricerca non è però ancora terminata: vi ricordiamo che è ancora possibile segnalare i vostri ritrovamenti orchidologici, anche quelli fatti in passato!

Inviateci le vostre foto corredate da luogo (località o meglio ancora coordinate) e data dello scatto a: promozione@parcoforestecasentinesi.it

I dati raccolti, corredati da nome e cognome dell’autore del ritrovamento, andranno ad arricchire il nostro database in continuo aggiornamento e verranno utilizzati per la realizzazione di un atlante delle orchidee del Parco.

Grazie! E buona “caccia” fotografica alle meravigliose orchidee del Parco! [Fonte: P.N. Foreste Casentinesi  ]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *