Parchi Primo Piano Unesco

Deposito scorie: accordo tra i parchi nazionali e regionali pugliesi e lucani

Un accordo tra i Parchi della Murgia Materana e delle Terre delle Gravine e le Regioni di Puglia e Basilicata per dire no al deposito delle scorie radioattive che uno studio della CNAPI individua nell’areale (vedi allegato bozza di intesa). E’ quanto deliberato dal Consiglio Direttivo del parco nazionale Alta Murgia il 2 Febbraio scorso stabilendo la “Partecipazione al “Tavolo Tecnico Regionale Deposito Nazionale dei rifiuti radioattivi” ed approvazione proposta di Protocollo con i Parchi Regionali  Gravine e Murgia Materana)”.

Lo studio è per sostenere un programma integrato d’Area (PdA) in attuazione dei quadri di azioni prioritarie (prioritsed action frameworks, PAF), quali strumenti strategici di pianificazione pluriennale, intesi a ‘ fornire una panoramica generale delle misure necessarie per attuare la rete Natura 2000 dell’UE oltre che per la condivisione dei possibili contributi nellhmbito del procedimento di consultazione per la localizzazione del Deposito Nazionale e di iniziative per la valorizzazione congiunta dei territori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.