fauna Parchi

P.N. del Gargano, presentazione Progetto Life 2008 Montenero

L’Ente Parco Nazionale del Gargano, lunedì 20 settembre alle ore 11,00 presso la Sala Biblioteca del Convento di San Matteo a San Marco in Lamis, insieme ai partners dell’intervento, presenterà il progetto Life08 Nat/00326 IT “Fauna di Montenero – Azioni Pilota per la salvaguardia degli anfibi, rettili e chirotteri del SIC Monte Calvo – Piana

... Continua a leggere.
fauna Parchi

Parco Gran Paradiso, sulle orme del re e alla ricerca della fauna

Riprendono per l’anno scolastico 2010/2011 le attività di educazione ambientale all’interno del Parco Nazionale Gran Paradiso. Le proposte sviluppate dall’Ente Parco rappresentano un’interessante opportunità per scoprire i diversi aspetti di un’area protetta in ambiente montano di rilevanza internazionale e a poca distanza da Torino, Aosta e Milano. Il progetto di punta di quest’anno è legato

... Continua a leggere.
fauna Parchi

Sibillini: il programma di reintroduzione del camoscio appenninico

Sono iniziate ieri le operazioni connesse al programma di reintroduzione del camoscio appenninico che questo anno prevede la liberazione di animali provenienti dalle aree faunistiche dei parchi dell’ Italia centrale. Il primo animale catturato e poi liberato in natura è proveniente dall’area faunistica del camoscio del Parco Nazionale dei Monti Sibillini di Bolognola. L’area –

... Continua a leggere.
fauna Flora Parchi

Il Parco dei Monti Sibillini si unisce al cordoglio per Angelo Vassallo

Domenico Ciaffaroni, Presidente della Comunità del Parco, ricorda il collega del Parco del Cilento brutalmente assassinato . Il Parco Nazionale dei Monti Sibillini e, in particolare, la Comunità del Parco esprimono le più sentite condoglianze alla famiglia di Angelo Vassallo, il sindaco di Pollica (SA) vittima, la scorsa notte, del vile agguato che gli è costato

... Continua a leggere.
fauna Parchi

Il Capovaccaio Arianna è tornato in Basilicata!

Ne da notizia l’ornitologo Matteo Visceglia rettificando la notizia riportata da Notiziedaiparchi. Dopo il suo rilascio in Puglia nel 2006 e una lunga permanenza in Africa centrale – scrive Matteo Visceglia – il capovaccaio “Arianna” è tornato in Italia e precisamente in Basilicata. Il 13 agosto, dopo attente ricerche e monitoraggi nelle aree idonee alla specie,

... Continua a leggere.
fauna Parchi

Liberati tre esemplari di capovaccaio all’oasi LIPU di Laterza (TA)

Il progetto è della LIPU e del CERM, con finanziamento della Provincia di Taranto. Due esemplari su tre sono già partiti per la migrazione.Avvistato in Puglia il capovaccaio Arianna, liberato quattro anni fa nell’oasi pugliese e migrato nel Mali, in Africa. Tre giovani esemplari di capovaccaio, un avvoltoio che in Italia è gravemente minacciato di

... Continua a leggere.
fauna Parchi

Gran Paradiso, ricercatori studiano le differenze individuali nel comportamento della marmotta alpina

Anche quest’estate, come ormai da cinque anni, un team di ricercatori dell’Università di Pavia e dell’Università del Quebec a Montreal (UQAM, Canada), in collaborazione con il Servizio Scientifico del Parco Nazionale Gran Paradiso stanno conducendo un progetto di ricerca a lungo termine sulla marmotta alpina nell’area di studio di Orvielle in Valsavarenche.

... Continua a leggere.
fauna

Lav, caccia, Italia condannata su tutela uccelli migratori

Il 15 luglio 2010, la Corte di Giustizia Europea ha condannato l’Italia al pagamento delle spese per violazione della normativa comunitaria posta a tutela degli uccelli migratori. La causa contro il nostro Paese era stata intentata a seguito dell’approvazione, in numerose regioni italiane, di provvedimenti che consentivano la caccia in deroga agli uccelli migratori, protetti in

... Continua a leggere.