Politica Primo Piano

Bogotà: la Transumanza patrimonio UNESCO

La transumanza, la tradizionale pratica pastorale di migrazione stagionale del bestiame lungo i tratturi e verso condizioni climatiche migliori, è stata iscritta, all’unanimità, nella Lista Rappresentativa del Patrimonio culturale immateriale dell’Unesco – Comitato intergovernativo a Bogotà. Da oggi, inoltre, l’Italia acquisisce il primato di iscrizioni in ambito rurale e agroalimentare, superando Turchia e Belgio. Dal Trentino ad Amatrice, dall’Irpinia a Puglia i luoghi-simbolici. [Ansa]

Foto: mandra Foi – Picerno (PZ) [www.pandosia.org]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.