Fauna Primo Piano

Balena grigia avvistata nelle acque della penisola sorrentina

L’avvistamento segue quello di alcuni giorni orsono, nelle acque dell’isola di Ponza e non si esclude l’ipotesi che possa trattarsi dello stesso esemplare.

Il cetaceo, nelle prime ore del mattino, si trovava acque della Penisola Sorrentina e segnalato tempestivamente dalle strutture dell’Area Marina Protetta di Punta Campanella.

La balena grigia costituisce una specie molto rara, che vive nell’Oceano Pacifico orientale. La Direzione Marittima della Campania ha disposto l’invio in area dei propri mezzi nautici approntando il nucleo subacqueo per il suo successivo impiego in caso di necessità: obiettivo garantire la rara attività di osservazione dell’esemplare e quello di favorire, in Seguendo le indicazioni del personale scientifico, gli uomini della Guardia Costiera si sono, tra l’altro, adoperati per allontanare le unità in navigazione nell’area interessata, evitando possibili ostacoli sul percorso del cetaceo, frapponendosi tra quest’ultimo e la costa senza, con questo, turbarne il corso.

Ed è così che alle 14.40 circal’esemplare ha preso il largo, immergendosi in località Punta Pennata e direzione Canale di Procida. (ANSA).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *