AmbienteParchiPoliticaPrimo Piano

Appennino Lucano, Il TAR Basilicata rigetta ricorso ex presidente del parco

Il Tribunale Amministrativo Regionale (Tar) di Basilicata, con propria sentenza del 20/6/2024, ha rigettato il ricorso presentato dall’ex presidente del parco appennino lucano, Giuseppe Priore contro il Ministero dell’Ambiente. L’ex Presidente-Commissario del Parco dell’Appennino Lucano era stato destituito dal Ministero dell’Ambiente a seguito di una serie di atti ritenuti illegittimi da parte dello stesso Ministero.

Il Tar Basilicata, che già non aveva concesso la sospensiva, si è pronunciato definitivamente specificando che il potere di revoca degli organi del Parco Nazionale e la nomina del Commissario rientrano nei poteri discrezionali di vigilanza del Ministero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *