Parchi Primo Piano

Anita Garibaldi e il parco del Delta del Po

Anita Garibaldi è una vera e propria eroina senza tempo, che ha percorso i tempi ed è stata da subito simbolo di modernità senza precedenti. Una giovanissima donna che ha vissuto il dilemma, ma che al contempo ha dimostrato la forza, di essere madre e di affermare se stessa anche come combattente.

Questo fino alla sua tragica scomparsa – avvenuta per setticemia, mentre era incinta – durante i difficili giorni della trafila garibaldina, quando Garibaldi si vide costretto ad abbandonarla morente a Valle Mandriole, nel ravennate, per scappare all’inseguimento degli austriaci.

Nel bicentenario della sua nascita, avvenuta il 30 agosto 1821 a Laguna (Santa Catarina, Brasile), il Parco del Delta del Po annuncia che proprio a lei sarà dedicato un webinar, previsto per la prima metà di novembre, dal titolo “Anita Garibaldi nel Parco del Delta del Po al tempo del Risorgimento“.

Un incontro che, partendo dalla figura di Anita, sarà un’occasione per approfondire diversi aspetti legati alla storia garibaldina e al territorio. Perché il Parco come lo conosciamo ora, oasi di biodiversità e dagli scorci mozzafiato, è stato anche teatro di importanti avvenimenti storici e ha subito importanti trasformazioni nel tempo. Verranno indagati aspetti della storia locale e del folklore, scoprendo come i luoghi cardine del Parco del Delta siano legati alla memoria di Anita, oltre ad alcuni dei momenti salienti e dei personaggi del Risorgimento di Comacchio e di Ravenna, nelle quali campagne Anita morì.

“Crediamo sia importante far conoscere al grande pubblico anche l’importanza storica del territorio che ora chiamiamo Parco Delta del Po” – afferma Aida Morelli, presidente del Parco – “per questo crediamo che il bicentenario della nascita di Anita Garibaldi sia un’ottima occasione per approfondire questo aspetto e dare voce alla storia”[Fonte: Parco Delta del Po – Foto: Wikiquote)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *