Parchi Politica Primo Piano

Abruzzo, avviso di abbattimento strutture abusive nel parco

Si pubblica un estratto, epurato dei dati personali e di tutti quelli non necessari, della determinazione n. 677 lel 22 luglio 2022, con la quale, acquisito il verbale del sopralluogo del 02.05.2022, effettuato dalla stazione Carabinieri “Parco” di Pescasseroli, si dà atto della mancata ottemperanza all’ordinanza di riduzione in pristino n. 12/2012, con la quale l’Ente Parco ha ordinato la rimozione di n. 71 casette in legno, di dimensioni variabili, poste all’interno di piccole aree pertinenziali, progressivamente realizzate, fin dagli anni novanta, all’interno del campeggio “AQUILA REALE” e prive dei necessari titoli abilitativi, in specie del nulla osta dell’Ente Parco.

La validità e l’efficacia dell’ordinanza n. 12/2012 è stata confermata dalla sentenza del Consiglio di Stato n. 251/2022, che parimenti si pubblica in forma oscurata.

Tale pubblicazione è necessaria in quanto risulta che, nelle more dell’intera vicenda, i singoli manufatti di cui si compone la struttura ricettiva – ma non la proprietà dei terreni trasformati – sono stati ceduti a terzi e, allo stato, all’Ente Parco non sono noti gli attuali possessori/detentori/utilizzatori dei manufatti medesimi.

Allegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.