Parchi Politica Primo Piano

A Maratea un referendum sul futuro del parco marino

Dopo l’annuncio del ministro dell’Ambiente Costa di voler istituire il parco marino di Maratea per la quale sono disponibili anche i fondi stanziati dal Governo, interviene oggi sulla stampa locale il primo cittadino di Maratea: un referendum per l’Area marina protetta.

Lo annuncia il sindaco di Maratea, Daniele Stoppelli. La volontà dell’amministrazione comunale di indire una consultazione popolare sul Parco marino – riferisce il sindaco di Maratea – è stata maturata dopo l’incontro con l’Assessore Regionale all’Ambiente Gianni Rosa. Il Referendum avrebbe solo scopo informativo dal momento che si tratterebbe di verificare la possibilità di indirlo.

“L’intenzione del comune sembrerebbe quella di bloccare la nascita dell’area protetta – rimarcano invece le associazioni ambientaliste contattate da Notiziedaiparchi – poichè non avrà alcun valore giuridico e non sarà vincolante per il governo”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.