fauna Primo Piano

Esemplare di lupo investito sulla superstarada Potenza Melfi

La SS 658 Potenza – Melfi oltre a presentare un elevato grado di pericolosità per i numerosi incidenti stradali, si rileva fatale per numerosi animali selvatici costretti ad attraversarla mettendo a rischio anche l’incolumità degli automobilisti. Nella  notte tra venerdì e sabato scorso, ad essere investito è stato un esemplare di lupo. E così. Gli agenti del Corpo Forestale hanno provveduto a spostare e sequestrare la carcassa dell’animale per procedere con i relativi accertamenti sull’esemplare protetto.

... Continua a leggere.
fauna Parchi Primo Piano

Avvoltoio della specie Rüppell fra i grifoni della colonia del Parco dei Nebrodi

Avvistato negli scorsi giorni nel Parco dei Nebrodi, nell’area frequentata dalla colonia dei grifoni delle Rocche del Crasto, il massiccio montuoso compreso fra i paesi di Alcara Li Fusi, Militello Rosmarino, San Marco D’Alunzio e Longi, un grifone di Rüppell, una specie di avvoltoio che vive nella regione centrale del continente africano.

... Continua a leggere.
Parchi Politica Primo Piano

Assenza di controlli nel parco regionale Murgia Materana

ll Circolo Legambiente di Matera in una nota denuncia l’assenza totale di controlli nell’area del Parco invasa a tutte le ore dalle auto dei turisti e chiede un incontro urgente al presidente dell’Ente Parco Michele Lamacchia. Di seguito la nota integrale. Il Parco della Murgia materana è costantemente sotto attacco.
Le sue leggi, a cominciare dall’art. 2, comma 2 (“La tutela, il recupero e la valorizzazione del comprensorio murgico, interessato dalle presenze di archeologia preistorica e storica, sono di preminente interesse regionale”), sono ignorate.

... Continua a leggere.
Flora Parchi Primo Piano

In Molise nasce la Riserva naturale Bosco Casale

La Regione Molise ha ufficializzato la nascita della Riserva naturale regionale ‘Bosco Casale’ che trasforma l’Oasi Lipu di Casacalenda (Campobasso) in area protetta. Il riconoscimento premia il lavoro svolto dalla Lipu nel 25mo anniversario dell’inaugurazione della prima oasi naturalistica in Molise. Un bosco di 146 ettari gestito in collaborazione con il Comune di Casacalenda, proprietario dell’area, con cui l’associazione prosegue le attività di educazione, sensibilizzazione ambientale, ecoturismo e conservazione, in un’ottica di sviluppo sostenibile.

... Continua a leggere.
fauna Parchi Primo Piano

P.N. d’Abruzzo: l’orsa Barbara non rinuncerà alla libertà

Per l’orsa Barbara non c’è pace. A una prima cattura nel Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise (Pnalm), ora ha un radiocollare Gps che consentirà di monitorare i suoi spostamenti. L’orsa, 5 anni per circa 120 chili, è stata infatti nuovamente catturata nella Riserva naturale regionale Monte Genzana Alto Gizio dopo un attento monitoraggio che ne aveva rilevato la presenza nei boschi sopra Pettorano sul Gizio.Per l’orsa Barbara quale sarà ora il futuro?

... Continua a leggere.