fauna Primo Piano

Un secondo lupo investito nel giro di qualche settimana in Basilicata

Un secondo lupo investito nel giro di qualche settimana in Basilicata. La carcassa è stata ritrovata da Fabio Quinto ai margini della statale 407 Basentana, nel territorio di Pisticci (Matera). A segnalare la presenza al tecnico faunistico pisticcese di NaturOffice Ets, membro di www.italianwildwolf.com, il blog dedicato al lupo selvatico italiano (i ricercatori raccoltogono le segnalazioni da parte dei cittadini su eventi che riguardano i lupi in Italia). Sono stati due automobilisti che avevano notato un possibile lupo morto a bordo strada. La presenza del lupo è stata segnalata ai Carabinieri Forestali Forestali Asm che ha inviato la carcassa dell’animale all’Istituto zooprofilattico sperimentale di Puglia e Basilicata, sezione di Matera, per le analisi necroscopiche, gli accertamenti sanitari e genetici. Il nuovo episodio segnala la necessità di prevedere – così come avviene in altri Stati – appositi percorsi protetti al fine di favorire il passaggio della fauna selvatica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *