Flora Parchi Primo Piano

In Molise nasce la Riserva naturale Bosco Casale

La Regione Molise ha ufficializzato la nascita della Riserva naturale regionale ‘Bosco Casale’ che trasforma l’Oasi Lipu di Casacalenda (Campobasso) in area protetta. Il riconoscimento premia il lavoro svolto dalla Lipu nel 25mo anniversario dell’inaugurazione della prima oasi naturalistica in Molise. Un bosco di 146 ettari gestito in collaborazione con il Comune di Casacalenda, proprietario dell’area, con cui l’associazione prosegue le attività di educazione, sensibilizzazione ambientale, ecoturismo e conservazione, in un’ottica di sviluppo sostenibile.

... Continua a leggere.
Flora Primo Piano

Posidonia a rischio nei mari di cinque regioni

È allarme fondali marini in Toscana, Lazio, Liguria, Puglia e Sardegna: si è perso il 25% della superficie di Posidonia tra il 1990 e il 2005. Le cause? “Ancoraggi selvaggi sotto costa, inquinamento, cambiamenti climatici ed eventi meteorologici estremi ne mettono a rischio la sopravvivenza – spiega il ricercatore ed etologo, Fabio Ronchetti – La grande attenzione mediatica per le enormi criticità a cui stiamo esponendo da decenni la salute dei nostri mari e coste, spinge le persone alla scoperta degli habitat marini costieri”.

... Continua a leggere.
fauna Flora Natura Parchi Primo Piano

Parco del Pollino: parere consultivo favorevole d’incidenza per centrale idroelettrica sul fiume Lao

La direzione del parco nazionale del Pollino ha rilasciato parere positivo consultivo con prescrizioni, ai sensi dell’art.5 del DPR 8/9/1997, n.357, alla società Solar Edil Consulting srl per la realizzazione di un’opera di derivazione idroelettrica situata nel Comune di Laino Borgo, in località Pianette, a monte della confluenza del Fosso Crisuosto nel fiume Lao a quota 297 m s.l.m. circa.

... Continua a leggere.
Flora Primo Piano

La Fondazione GTF per difendere e tutelare i grandi alberi

LA GTF è una fondazione senza scopo di lucro nata per conoscere, difendere e tutelare i grandi alberi.Degli alberi sappiamo ancora troppo poco. Sono presenti sulla faccia della terra da milioni di anni, sono stati in grado di costruire e cambiare il clima e il territorio, modificandolo a loro favore e gettando le basi per l’esistenza su questo pianeta.

... Continua a leggere.
Flora Parchi Primo Piano

L’Ente Parco del Pollino acquisterà dai privati le aree del Pino Loricato

L’acquisto si appresterebbe ad essere effettuato dopo oltre 35 anni che hanno visto intrecciarsi vicende non sempre volte a tutelare i beni forestali da incendi, atti di vandalismo e ritorsioni. L’acquisizione al patrimonio pubblico assume un valore dal punto di vista ambientale. L’area è sede del principale popolamento relitto di pino loricato nel sud Italia e in Europa. Un patrimonio dell’Umanità che annovera esemplari millennari della specie minacciata oggi anche dai cambiamenti climatici causati dall’uomo

... Continua a leggere.
Uova di tartarughe marine
Ambiente Flora

Prime tartarughe marine nelle Riserve del Fiume Sele

Lo scorso mese di Agosto una squadra eccezionale di volontari – coordinati da Alfio Giannotti – che ha presidiato e controllato per mesi le spiagge di Eboli e Capaccio Paestum alla ricerca di nidi, la collaborazione preziosissima del Centro Ricerche Tartarughe Marine Stazione di Portici “Anton Dohrn” guidato dalla dottoressa Sandra Hochscheid: ecco così, sulla litoranea di Eboli, la prima schiusa della tartaruga marina “caretta caretta” nel nostro parco.

... Continua a leggere.
Flora Parchi

Ruspe del Parco Murgia Materana: la denuncia di Falco Naumanni

“Un intervento improprio ed eccessivo con inutile spreco delle risorse pubbliche, fortemente impattante sul fragile ambiente di Murgia Timone: sono in corso lavori  presumiamo per segnare un sentiero che già esiste, con l’uso anche di mezzi meccanici”. La denuncia è dell’asssociazione Trekking Falco Naumanni di Matera.

... Continua a leggere.
Ambiente Flora

Pubblicato il primo elenco degli alberi monumentali d’Italia

Pubblicato dal Ministero delle Politiche Agricole e Forestali il primo elenco degli alberi monumentali d’Italia (2407 alberi) approvato con Decreto del Capo Dipartimento delle politiche europee e internazionali e dello sviluppo rurale prot. n. 5450 del 19.12.2017 e redatto ai sensi dell’art.7 della legge 14 gennaio 2013, n.10 e del relativo decreto attuativo 23 ottobre

... Continua a leggere.