PARCO NAZIONALE CIRCEO: SOLIDARIETA’ DALLA LIPU.

29 luglio 2009 Parchi

Gaetano Benedetto a-sinistra-nella-foto-eni1“Il Parco del Circeo svolge con determinazione il ruolo che gli attribuisce la legge, a tutela della natura e contro l’abusivismo e la cementificazione selvaggia”. La LIPU dice no alla richiesta di commissariamento del Parco Nazionale del Circeo avanzata nei giorni scorsi dal Presidente della Provincia di Latina Armando Cusani ed esprime solidarietà ai vertici dell’Ente. “Siamo solidali con il Parco – sottolinea Elena D’Andrea, Direttore Generale LIPU – per gli attacchi, del tutto ingiustificati, che sono arrivati nei giorni scorsi. Non possiamo accettare che si chieda la rimozione dei vertici dell’Ente quando questi non hanno fatto altro che esercitare le prerogative che attribuisce loro la legge.“Troppo comodo ignorare la realtà e rifiutare il confronto per soli fini di lotta politica. Ciò che più è da combattere, piuttosto – proseguono D’Andrea – è il tentativo di proseguire sulla strada di una trasformazione del territorio preda dell’abusivismo edilizio e della cementificazione senza freni.“Di fronte a tale situazione, chiediamo che il Parco venga finalmente dotato, al contrario, di quelle risorse e strumenti idonei che attualmente gli vengono negati e che lo mettano in grado di svolgere, con serenità, il suo ruolo di tutela e di una corretta valorizzazione del territorio, che – conclude il Direttore Generale LIPU – pur tra alcune difficoltà è comunque riuscito finora a garantire”.Parma, 23 luglio 2009

Condividi questo articolo su:
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on TumblrShare on LinkedInDigg thisPin on Pinterest


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2015-2016 Notizie dai Parchi