Infrastrutture stradali e fauna selvatica: trovato morto esemplare di lupo

29 marzo 2017 Ambientefauna

Nella giornata di sabato 25 marzo è stata recuperata dal CRAS (Centro Recupero Animali Selvatici) della Riserva Naturale Regionale di San Giuliano una carcassa di un Lupo lungo la statale 407 Basentana, in territorio di Ferrandina, in provincia di Matera. A segnalarne la presenza la notte precedente era stato un automobilista materano.  Il responsabile del CRAS, Matteo Visceglia ha consegnato l’ese,plare all’Istituto Zooprofilattico Sperimentale di Puglia e Basilicata per le analisi necroscopiche, gli accertamenti sanitari e genetici, nell’ambito di un piano generale finalizzato alla raccolta di dati sulla specie in Italia.In soli 4 mesi questo è il secondo Lupo investito sulle strade del materano e recuperato dal CRAS. Il caso precedente riguardava un esemplare femmina trovato morta sulla provinciale Matera Metaponto non lontano da Pomarico.

Condividi questo articolo su:
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on TumblrShare on LinkedInDigg thisPin on Pinterest

Lupo investito


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2015-2016 Notizie dai Parchi