Aspettando Mediterre 2012

13 gennaio 2012 AmbienteParchi

Ilparco-alta-murgia già ricco programma di “Aspettando Mediterre 2012 nel Parco Nazionale dell’Alta Murgia”, si arricchisce della presenza del noto regista ed attore cinematografico Sergio Rubini. Il prossimo 15 gennaio, infatti, presso l’az. Agrituristica Madonna dell’Assunta in agro di Altamura, a partire dalle ore 12:15, Rubini proporrà un reading di passi estratti da opere letterarie relative al “viaggio” nel territorio pugliese, ed in particolare in quello dell’Alta Murgia.  Durante la stessa giornata sarà possibile prendere parte gratuitamente a laboratori e percorsi di osservazione di animali selvatici, alla visita guidata del Pulicchio di Gravina e del Lago di S. Giuseppe e divertirsi con la performance teatrale de “La Banda degli Onesti”. È sufficiente telefonare al n. 331 2271138 per prenotare la propria partecipazione. L’agriturismo Madonna dell’Assunta propone inoltre, solo per la giornata del 15 gennaio,un menù convenzionato al costo di 20,00 Euro. La partecipazione di Sergio Rubini va ad arricchire il cartellone di eventi di “Aspettando Mediterre 2012 nel Parco Nazionale dell’Alta Murgia”, partito il 7 gennaio e che avrà termine il 22 gennaio, all’interno del quale sono previsti percorsi guidati, mostre, concerti, visite naturalistiche, degustazioni, workshop e convegni. Con “Aspettando Mediterre 2012” il Parco Nazionale dell’Alta Murgia ha voluto una volta di più aprirsi al grande pubblico, mostrando i propri scenari suggestivi e tutte le ricchezze di un territorio vivo e pulsante anche d’inverno.
Per ulteriori informazioni su tutto il programma di “Aspettando Mediterre 2012 nel Parco Nazionale dell’Alta Murgia” è possibile visitare il sito http://aspettandomediterre.parcoaltamurgia.it/.[Fonte: Parco Nazionale Alta Murgia]

Condividi questo articolo su:
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on TumblrShare on LinkedInDigg thisPin on Pinterest

Aggiungi nuovo tagparco nazionale alta murgia


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2015-2016 Notizie dai Parchi