nuova coppia di Lanario scoperta in Provincia di Matera

2 maggio 2009 Natura

lanario3Nell’ambito del monitoraggio scientifico del Lanario (Falco biarmicus feldeggii) condotto per il Progetto LIFE Natura “Rapaci Lucani” è stata scoperta e documentata da Matteo Visceglia e Tonio Sigismondi la nidificazione di una nuova coppia nell’area orientale della provincia di Matera, in un sito del tutto nuovo.
La presenza di adulti in quest’area fu notata anche negli anni scorsi ma solo in questo mese è stato avviato un’approfondimento della ricerca per accertarne lo status e la eventuale nidificazione nell’area.
Dopo varie osservazioni mirate nelle aree potenziali in data 18 aprile è stata finalmente accertata e documentata la riproduzione! In un nido su parete sono stati osservati 3 pulcini abbastanza sviluppati vigilati da un adulto. La documentazione fotografica è stata effettuata da notevole distanza con la tecnica del digiscoping evitando così qualsiasi disturbo.
Allo stato attuale in tutta la Basilicata sono stimate da 13 a 20 coppie che rappresentano mediamente circa il 9,2-11,62 % della popolazione italiana stimata in 140-172 coppie (Sigismondi et al., 2008; Andreotti et al., 2008).
Il Lanario è uno dei rapaci più minacciati in tutta l’Europa e per questo il suo monitoraggio rappresenta una necessità per valutarne il trend nel corso degli anni. La tutela e la protezione da varie fonti di disturbo diretto e indiretto sembra essere l’unica possibilità di favorire un incremento di questa specie in Italia e nel resto del suo areale. [Materanatura]

Condividi questo articolo su:
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on TumblrShare on LinkedInDigg thisPin on Pinterest

lanarioprovincia di materia


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2015-2016 Notizie dai Parchi