P.N. Alta Murgia, recuperare la masseria del borgo Montegrosso

14 aprile 2010 Parchi

parco-alta-murgiaA seguito del servizio trasmesso dal TGR RAI Puglia riferito alla Masseria del ‘700 in stato di abbandono in località Montegrosso – Andria, l’Ente Parco Nazionale dell’Alta Murgia, raccoglie l’invito rivolto dalla Cooperativa dei Coloni di Montegrosso e si dichiara disponibile a recuperare l’immobile a seguito dell’annunciata volontà di donazione. Il Borgo di Montegrosso è situato nelle immediate vicinanze del confine nord-orientale del Parco e rappresenta, per le sue caratteristiche, una delle porte d’ingresso dell’area protetta. La masseria diverrebbe uno dei centri visita del parco con una tematizzazione rivolta ai prodotti agro-zootecnici di eccellenza del territorio dell’area protetta.
Alla disponibilità dell’Ente Parco di recuperare l’immobile di pregio dovrà necessariamente corrispondere la volontà del Comune di Andria di ampliare i confini del Parco.

Condividi questo articolo su:
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on TumblrShare on LinkedInDigg thisPin on Pinterest

parco alta murgia


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2015-2016 Notizie dai Parchi