Centrale del Mercure, c’è il no anche della direzione del parco

30 ottobre 2009 Parchi

manifestazione-5_9_09La determina 1111 del 29 ottobre del Direttore dell’Ente Parco Nazionale del Pollino, Annibale Formica, rende completo e definitivo il no del Parco alla Centrale dell’Enel della Valle del Mercure. L’atto giunge dopo la delibera del Consiglio Direttivo che faceva proprio il parere dell’Avvocatura dello Stato, sollecitato dal Parco stesso, e che aveva bollato il predatorio progetto dell’Enel evidenziando come esso confliggesse con  “… l’idea stessa del Parco…”. Un grazie va dunque all’Ente Parco e al suo Presidente, on.le Domenico Pappaterra,  a cui vanno riconosciuti, pur in un confronto spesso dialettico, l’onestà intellettuale e il coraggio di assumere iniziative e decisioni certo non gradite nelle “stanze dei bottoni”, seppur perfettamente in linea con il mandato dell’Ente. Un Parco che ha fatto il Parco, dunque, e una brutta storia per una volta a lieto fine, anche se sono fin da ora scontati gli strepiti dell’Enel e dei suoi famigli, di certo traumatizzati da una svolta che mina le certezze del colosso energetico di poter disporre a proprio piacimento di territori e popolazioni, immaginate inermi. Sconfitto un progetto illegittimo, i cui intenti unicamente speculativi hanno trovato una opposizione determinata e instancabile, lunga oltre sette anni e culminata con l’imponente manifestazione del 5 settembre, da parte di Associazioni, Comitati, Amministratori locali, ma soprattutto da parte delle popolazioni della Valle, decise a difendere il proprio diritto alla salute e al progresso economico ed occupazionale. Diritti che la riapertura della Centrale avrebbe irrimediabilmente compromesso. Ma non ci si può fermare qui; la rugginosa ferraglia gonfia di amianto è sempre lì, impotente e minacciosa, a occupare un’area necessitante e meritevole di ben altre iniziative. L’area deve essere bonificata; dall’amianto, per cui non può bastare la “messa in sicurezza”, e dalle decrepite strutture della Centrale stessa. Ma a tutto questo ci si penserà domani. Oggi, per le popolazioni della Valle del Mercure – e non solo- è giorno di festa.   Rotonda 29 ottobre 2009. Il Forum delle Associazioni e Comitati – contro la riapertura della Centrale Enel della Valle del Mercure.

Condividi questo articolo su:
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on TumblrShare on LinkedInDigg thisPin on Pinterest


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2015-2016 Notizie dai Parchi