accordo interistituzionale Stato – Regione – Parco Dolomiti Bellunesi

16 ottobre 2009 Parchi

E’ fissata per mercoledì 21 ottobre, alle ore 11.30, presso la sede dell’Ente Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi a Villa Binotto, Feltre (Bl), la Conferenza Stampa per la firma dell’accordo interistituzionale per il trasferimento al Parco delle competenze in materia di beni ambientali – paesaggistici.
La legge della Regione Veneto n.26 del 29 Ottobre 2003 ha previsto la possibilità di trasferire ai Parchi Nazionali, nei territori di pertinenza, una serie di competenze in materia di tutela paesaggistica, già attribuite alla Regione, previa stipula di un accordo interistituzionale tra Stato Regione e Parco che ne determini le modalità di esercizio. Grazie al lavoro di un tavolo tecnico composto da rappresentanti del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, della Regione Veneto e del Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi è stato redatto il testo dell’accordo, approvato dal Consiglio Direttivo dell’Ente Parco, dal Ministero dell’Ambiente e dalla Giunta Regionale del Veneto che viene ora firmato a Feltre. La firma dell’accordo sarà a cura dell’ass. Flavio Silvestrin, assessore ai Parchi della Regione Veneto, del prof. Guido De Zordo, presidente dell’Ente Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi e della dott.ssa Rita Novelli, dirigente del Ministero dell’Ambiente. Un esempio concreto di collaborazione tra Stato, Regione Veneto e Ente Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi che realizza due obiettivi: gestire al meglio il delicato territorio montano e semplificare la vita dei nostri cittadini. L’inizio di un nuovo modo di gestire la governance dei cittadini. [Fonte: P.N. Dolomiti Bellunesi]

Condividi questo articolo su:
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on TumblrShare on LinkedInDigg thisPin on Pinterest


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2015-2016 Notizie dai Parchi