CONVOCATO D’URGENZA CONSIGLIO DEL PARCO DEL POLLINO SULLA CENTRALE DEL MERCURE

11 ottobre 2009 Parchi

manifestazione-5_9_09Il parere dell’Avvocatura dello Statosulla Centrale del Mercure sarà oggetto di valutazione da parte del Consiglio direttivo dell’Ente Parco lunedì 12 ottobre. L’ Avvocatura nella sua articolata valutazione ritiene che l’Ente Parco non abbia “comparato il funzionamento di una centrale elettrica con l’impatto sulle popolazioni e sull’economia delle comunità locali” reputando che ciò “rappresenta una omissione ed una carenza” che “va a ledere la legittimità dell’atto”. Come si ricorderà il Consiglio direttivo del Parco l’11 agosto scorso aveva deciso di sospendere per 45 giorni l’autorizzazione resa in sede di Conferenza dei servizi presso la Provincia di Cosenza il 30 luglio scorso per un ulteriore approfondimento istruttorio del procedimento, ricorrendo all’Avvocatura dello Stato. Il 21 settembre scorso, nella imminenza della scadenza dei 45 giorni, in attesa del parere in quella data ancora non rilasciato, il Consiglio decideva di prorogare di ulteriori 45 giorni la sospensione. Ora la trasmissione del parere dell’Avvocatura e da qui la decisione di convocare un Consiglio straordinario per lunedì, alle ore 15, per assumere le determinazioni conseguenti.

Condividi questo articolo su:
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on TumblrShare on LinkedInDigg thisPin on Pinterest


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2015-2016 Notizie dai Parchi