LIPU, DECINE DI FALCHI UCCISI NEL REGGINO

21 settembre 2009 Parchi

falco-eleonoraeDecine di falchi sono stati uccisi in provincia di Reggio Calabria in occasione della prima giornata di caccia. A riferirlo, in una nota, e’ la Lipu di Reggio Calabria, secondo la quale ”nel primo pomeriggio domenicale di caccia aperta, i bracconieri si sono scatenati contro le centinaia di rapaci, falchi di palude e falchi pecchiaioli di passaggio sulle pinete al confine tra i comuni di Montebello Ionico e Motta San Giovanni”. I carabinieri, intervenuti su segnalazione della Lipu, hanno denunciato in stato di liberta’ uno dei bracconieri, P.A., di 65 anni, con l’accusa di abbattimento di specie particolarmente protetta. All’uomo sono state sequestrate le carcasse di due falchi uccisi. (ANSA).

Condividi questo articolo su:
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on TumblrShare on LinkedInDigg thisPin on Pinterest


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2015-2016 Notizie dai Parchi